11.6 C
Gorizia
martedì, 6 Dicembre 2022

Ferrovie: Nicoli (FI), superare criticità velocizzazione Trieste-Venezia

21.01.2021 – 10.51 – “Il progetto di velocizzazione della linea ferroviaria Trieste-Venezia ha presentato numerose criticità, alle quali abbiamo dato delle alternative di prospettiva e progettuali, ma ancora non sono state valutate da parte di Rfi, soprattutto per ciò che riguarda il superamento dei passaggi a livello lungo la strada statale 305 tra Monfalcone e Ronchi e lungo la strada provinciale 15 che porta a Doberdò del Lago”. Lo afferma il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale, Giuseppe Nicoli, che osserva come “fosse stata fatta una riunione affinché si concretizzasse il tanto sollecitato tavolo di concertazione tra Regione, Ferrovie e sindaci del territorio”. Per quanto riguarda il superamento dei passaggi a livello del Monfalconese, “nell’ultima finanziaria – ricorda il capogruppo forzista – il nostro gruppo consiliare ha presentato un ordine del giorno: la giunta Fedriga, approvandolo, si è impegnata a sostenere tutti i progetti riguardanti la velocizzazione della Trieste-Venezia da sottoporre a Rfi, dunque non soltanto relativamente all’area giuliana, ma anche per esempio per quanto riguarda Latisana. Nel rilevare l’assoluta importanza e strategicità dell’opera di adeguamento ferroviario per diminuire i tempi di percorrenza tra Trieste e Venezia, evidenziamo come siano altrettanto importanti le proposte che giungono dai territori, alle quali bisogna prestare attenzione e dar seguito”.

c.s

Ultime notizie

Dello stesso autore