24.1 C
Gorizia
venerdì, 19 Agosto 2022

Fossalon, nuovo impianto sportivo agli Amatori Calcio

08.02.21-07.30- Sabato 6 febbraio è stato consegnato il nuovo impianto sportivo di Fossalon agli Amatori Calcio. L’intervento ha portato alla sostituzione della recinzione, l’adeguamento degli spogliatoi, degli impianti tecnologici e una riorganizzazione degli spazi interni consentendo di ricavare nuovi servizi igienici per il pubblico, adeguandoli anche alle necessità per i disabili. A riguardo, il sindaco Raugna riferisce: “Vogliamo ringraziare le tante persone che con grande passione hanno saputo mantenere negli anni in maniera decorosa un impianto che necessitava di una riqualificazione complessiva. Siamo coscienti del fatto che queste iniziative concorrano ad incentivare le politiche aggregative per una comunità che merita la massima attenzione. Con l’approvazione del secondo lotto degli interventi sul campo centrale dell’Isola della Schiusa anche la Gradese Calcio si doterà di un impianto all’altezza delle aspettative, segnando un ulteriore passo nella giusta direzione”.

Più precisamente, il primo progetto riguarda il rifacimento completo della recinzione del campo da calcio con un’altezza pari a circa 2,20 metri, completata con un cancello carraio e tre cancelli pedonali. I lavori sono stati eseguiti dalla ditta ITA PROGETTI srl di San Giorgio di Nogaro (UD).

Il secondo progetto riguarda invece l’adeguamento degli spogliatoi, risalenti agli anni ’80, con la riorganizzazione degli spazi interni, che ha portato alla realizzazione di due locali spogliatoi per gli atleti e due spogliatoi per gli arbitri, con il rifacimento completo dei bagni e delle docce, il rifacimento completo l’adeguamento degli impianti elettrico ed idro-termo-sanitario e la realizzazione di servizi igienici anche per il pubblico. I lavori sono stati eseguiti dalla ditta TEMI srl di Pasian di Prato (UD).

I due interventi sono funzionali all’adeguamento dell’impianto sportivo di Fossalon alle normative di sicurezza e garantiranno una miglior fruibilità dello stesso sia agli atleti che al pubblico.

Gli importi dei due interventi sono rispettivamente pari a 71.100,00 euro e di 99.715,74 euro per un totale di ‪170.815‬,74 euro di fondi comunali. Entrambe le opere sono stata progettate dallo studio di progettazione Vittorio & Associati s.s. di Udine.

m.p.

Ultime notizie

Dello stesso autore