Vaccinazioni anti-Covid: da domani al via per il personale scolastico

23.02.2021 – 14.57 – Aperte oggi, martedì 23 febbraio, le agende vaccinali riservate agli insegnanti e agli appartenenti ai corpi di Polizia locale, i quali possono prenotarsi per la somministrazione del vaccino anti-Covid tramite i Centri unici di prenotazioni delle aziende sanitarie (Cup), le farmacie e il call center regionale (0434-223522), seguendo la stessa procedura adottata per il personale sociosanitario.
“Con la vaccinazione della quasi totalità del personale socio-sanitario e dei residenti nelle strutture per anziani, ovvero circa 46mila persone su 48mila previste, la prima fase della campagna vaccinale si può considerare ultimata” spiega in una nota il vicepresidente con delega alla Salute Riccardo Riccardi, “ed ora dobbiamo concentrarci sulla somministrazione agli over 80 e sulle altre categorie indicate dal Governo: le università, per le quali siamo a buon punto, la scuola, le forze di polizia e i militari”.
“Superate le criticità legate alla privacy, da domani, mercoledì 24 febbraio, l’Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina eseguirà le prime inoculazioni di vaccino per gli insegnanti, mentre l’Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale le avvierà sabato 27 febbraio e all’Azienda sanitaria Friuli Occidentale partiranno da lunedì 1° marzo” continua Riccardi.
“In base alle indicazioni del Governo, prosegue nel frattempo la raccolta delle adesioni da parte delle forze armate e delle forze di polizia, le quali a breve comunicheranno gli elenchi del personale da vaccinare direttamente alle aziende sanitarie, che definiranno le agende vaccinali”.
e.b