19.7 C
Gorizia
martedì, 16 Agosto 2022

Tamponi rapidi in farmacia: mancano ancora indicazioni dalla Regione

02.03.2021 – 15.04 – Costeranno 26 euro, i tamponi rapidi che si potranno fare in farmacia in Friuli Venezia Giulia. Si dovranno seguire le procedure di adesione al protocollo regionale, avviate già ieri. Attraverso Federfarma che aveva già dato il via alla facoltà di procedere con il tampone però, alcune farmacie hanno già annunciato il via ai test, e si conta di avviare tale procedura in tutte gli esercizi entro tempi brevi. Dietro prenotazione telefonica, sarà quindi possibile andare in farmacia e sincerarsi immediatamente delle proprie condizioni di salute, specialmente se ci siano circostanze che lo richiedano, come la visita a persone immunodepresse o in età avanzata. 400 gli esercizi interessati in tutta la regione, che forniranno l’esito del tampone oltre che ai diretti interessati, anche al presidio sanitario. Per il momento, hanno aderito all’iniziativa 23 farmacie su 70, ma si conta che in tempi relativamente brevi in tutte sarà possibile effettuare il test.

“Noi siamo pronti – affermano alcuni operatori del settore– ma dalla Regione non arrivano ancora informazioni sui protocolli da seguire, quindi per il momento, nonostante le dichiarazioni ufficiali, ancora non si parte”.

m.v.

Ultime notizie

Dello stesso autore