26.1 C
Gorizia
giovedì, 11 Agosto 2022

Grado, Raugna: “chiediamo garanzie sull’apertura della stagione”

19.03.2021 – 16.27 – “Per Grado – si legge in una nota del sindaco, Dario Raugna – come per le altre località della rete del G20 spiagge, la principale risorsa economica è costituita dal turismo estivo. Uniti chiediamo garanzie e sicurezza tanto per i nostri cittadini e lavoratori quanto per i nostri ospiti. Vogliamo predisporre al meglio le nostre località e per farlo abbiamo bisogno di avere tempi certi sulla ripartenza e garanzie su tamponi e vaccini”. La città, come G20 spiagge – la rete nazionale delle destinazioni balneari che raggiungono almeno 1 milione di presenze all’anno, che costituiscono, da sole, il 15,5 % delle presenze complessive del turismo in Italia e più della metà del turismo balneare totale nel paese – è tra i comuni che hanno chiesto al Ministro del Turismo Garavaglia un incontro finalizzato ad avere certezze in merito alla prossima stagione estiva e nello specifico ad avere una garanzia sull’apertura della stagione, che si auspica possa avvenire nei primi giorni di maggio, nonché sulla possibilità di muoversi tra le regioni e sul sistema di controllo basato sui tamponi ovvero sui vaccini, considerato il rallentamento del piano nazionale di vaccinazione.

c.s

Ultime notizie

Dello stesso autore