Le offerte luce di Sorgenia: forniture green e smart semplici e convenienti. Nella gamma di offerte luce di Sorgenia per il mercato libero dell’energia è possibile distinguere attualmente due proposte, vale a dire Next Energy Luce e Next Energy Ventiquattro Luce.
Nel dettaglio, Next Energy Luce è una proposta caratterizzata dal prezzo della fornitura bloccato per 12 mesi, così da beneficiare di un costo dell’energia che non subirà variazioni anche in caso di rincari sul mercato. Per di più, si andrà a pagare in bolletta soltanto quanto effettivamente consumato nell’arco temporale di riferimento.
Next Energy Ventiquattro Luce, invece, presenta un prezzo bloccato per 24 mesi, nonché una serie di servizi inclusi particolarmente utili e vantaggiosi, come per esempio Beyond Energy. Si tratta di una piattaforma digitale dedicata con cui analizzare e monitorare i dati sui consumi e ottenere indicazioni fondamentali per capire quali strategie adottare per ottimizzare la gestione dell’energia, così da risparmiare sui costi in bolletta e aumentare la sostenibilità ambientale.
Tutti i clienti che attivano Next Energy Luce e Next Energy Ventiquattro Luce, inoltre, possono usufruire dell’app MySorgenia, con cui è possibile esaminare le voci di spesa delle bollette così come richiedere il calcolo della propria carbon footprint nonché partecipare al programma fedeltà Greeners.
Quest’ultimo è un progetto speciale di Sorgenia il cui scopo è valorizzare i comportamenti virtuosi e le azioni positive a tutela del pianeta. Realizzando le missioni proposte all’interno della community è possibile ottenere Green Coins, da utilizzare per ricevere dei regali, supportare iniziative sostenibili, oppure finanziare azioni di solidarietà, secondo un modello basato sulla condivisione, la responsabilità sociale e uno stile di vita più ecologico.

Quali sono i vantaggi delle offerte luce di Sorgenia. Come tutte le offerte luce proposte da Sorgenia, anche Next Energy Luce e Next Energy Ventiquattro Luce prevedono una serie di aspetti piuttosto vantaggiosi, a partire da una gestione 100 per cento digitale della fornitura, per semplificare il controllo delle utenze domestiche ed evitare lo spreco di carta, tutelando gli alberi e la qualità dell’aria.
L’approccio smart promosso dalla digital energy company consente anche di attivare la fornitura online e pagare con sistemi digitali come PayPal, che vanno ad affiancarsi alla possibilità di utilizzare carta di credito e bonifico bancario tramite conto corrente.
La fornitura, naturalmente, è 100 per cento green, infatti Sorgenia propone energia elettrica prodotta esclusivamente da fonti rinnovabili, per supportare lo sviluppo degli impianti a basso impatto ambientale e sostenere la diffusione della green economy.
Le offerte Next Energy prevedono la tariffa monoraria, una soluzione indubbiamente molto pratica, che non richiede di pianificare nel dettaglio i consumi durante specifici momenti della giornata per assicurarsi maggiore risparmio: il prezzo dell’energia, infatti, rimane invariato nell’arco delle 24 ore.
Inoltre, è possibile beneficiare di un risparmio ancora maggiore sottoscrivendo un’offerta luce e gas, soprattutto nel caso in cui si dedica di richiedere anche la connessione in fibra ottica, per avere in un’unica soluzione un servizio di rete molto più sostenibile rispetto all’ADSL e accelerare la transizione digitale.
Entro il primo gennaio 2023 ci sarà il termine del mercato tutelato e il passaggio definitivo al mercato libero dell’energia, un motivo in più per valutare con attenzione le soluzioni più interessanti e convenienti per una fornitura smart e green di energia elettrica.

[network]