6.6 C
Gorizia
giovedì, 8 Dicembre 2022

Convenzione Asugi-Fincantieri: i risultati della MSC Seashore

28.05.21-07.00- Dal 1 maggio 2021, è in vigore la convenzione stipulata tra ASUGI e
Fincantieri per l’attivazione di un programma di screening preventivo dei lavoratori coinvolti nelle prove in mare durante il collaudo tecnico di una costruzione navale. I lavoratori coinvolti devono sottoporsi a tampone molecolare 72 ore prima della partenza.
Nell’ambito delle prove in mare della nave MSC Seashore, nell’arco di due settimane sono stati effettuati 4000 tamponi, di cui metà antigenici e metà molecolari, senza riscontrare alcun caso positivo al Covid-19.

L’attività è stata svolta con il supporto fattivo di ASUGI, del Servizio di Prevenzione e Protezione di Fincantieri sede di Monfalcone, che insieme hanno permesso quest’ottimo risultato. “Il lavoro fatto è stato notevole, ma ha consentito lo svolgimento delle prove in mare in un clima di serenità e sicurezza protetto dal giusto rigore che il periodo impone” afferma Tristano Loseto, Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione di Fincantieri SpA.

c.s.

Ultime notizie

Dello stesso autore