Monfalcone, 76 morosità per servizio pasti scolastici

05.08.21-11.00-Sono 76 le morosità accumulate nell’anno scolastico 2020/21 da famiglie di alunni che non hanno pagato la Cir Food, gestore del servizio pasti scolastici a Monfalcone. Il dato non tiene conto delle possibili morosità relative ad utenti per cui non è stata presentata domanda di agevolazione e che pure, in caso di mancato pagamento, secondo quanto comunica Il Piccolo saranno esclusi dalle mense. In totale tramite i Caf convenzionati l’ente ha ricevuto entro la metà di luglio 492 richieste di accesso alle agevolazioni di cui 76 appunto cassate per morosità superiori ai 50 euro. Morosità triplicate dal 2018 ad oggi.

Non resta che attendere che l’amministrazione o chi di dovere contatti le famiglie morose per verificare i reali motivi di difficoltà, mettendo in atto -nei casi possibili- misure
straordinarie di contributo per far si che nessun bambino rimanga escluso dal servizio di
refezione scolastica.

m.p.