22.2 C
Gorizia
venerdì, 19 Agosto 2022

Atletica, quattordicesimo posto per il ronchese Brigante ai Mondiali u20 in Colombia

05.08.2022 – Una giornata meno positiva del solito, per un piazzamento che nel complesso non può essere considerato soddisfacente. Questo il bilancio della gara di marcia 10mila metri ai Mondiali u20 di atletica leggera in corso a Calì, in Colombia, per il corridore della Trieste Atletica, Emiliano Brigante (che è nato a Ronchi dei Legionari) che – reduce dall’ennesimo titolo nazionale – partiva con l’ambizione di un piazzamento in zone più nobilii e che ha dovuto però accontentarsi del quattordicesimo posto. Che rappresenta però un punto di partenza, sul quale lavorare per cercare di tentare l’assalto a risultati più prestigiosi nel futuro. Un altro azzurro è comunque entrato nella top ten: si tratta del pugliese Nicola Lomuscio, sesto in 43’28″25 (a 52″23 dal vincitore, il turco Demir).

Nella marcia svoltasi in Colombia quest’oggi (venerdì 5 agosto), Brigante sembra partire bene, rimanendo nelle prime posizioni del gruppo dei migliori sin dall’inizio. Poi, però, superato il km6 qualcosa cambia. Quello che si rivelerà essere il vincitore, Demir, alza il ritmo e fa selezione. Non tutti riescono a rispondere e sicuramente non ci riesce Brigante, che – dopo aver ricevuto anche una proposta di squalifica – rallenta e perde anche diverse posizioni, faticando non poco nell’arrivare a fine gara, ma riuscendo comunque a concludere la corsa, con un tempo tutt’altro che entusiasmante di 44’42″04, staccato di oltre 2′ dal vincitore (che, per la cronaca, conclude la corsa in 42’36″02).

Una giornata non certo eccellente per Brigante, che era partito alla volta della Colombia con ben altre ambizioni. Non di podio, probabilmente, ma quantomeno di top ten. E che ha tuttavia dovuto soccombere a una giornata difficile. Ma, come cantava una vecchia canzone, “il ragazzo si farà”: una gara storta può capitare, l’importante è avere la determinazione giusta per andare avanti superando le difficoltà a testa alta.
[E.R.]

Ultime notizie

Dello stesso autore