8.4 C
Gorizia
giovedì, 8 Dicembre 2022

Gorizia, “Lo splendore del Barocco” apre la 43^ Stagione Concertistica “Elena Lipizer”

03.10.2022 – 17.15 – Nella serata di venerdì, 7 ottobre, andrà in scena alle ore 20.30 presso il Teatro “L. Bratuž” di Gorizia il concerto inaugurale della 43 esima Stagione Concertistica “Elena Lipizer”.
Presso lo storico teatro di viale XX Settembre 
sarà pertanto possibile assistere alla prima serata, intitolata Lo splendore del Barocco”, della kermesse musicale cittadina che vedrà protagonisti l’Orchestra da Camera del Friuli Venezia Giulia diretta dal Maestro Romolo Gessi, la violoncellista Marianna Sinagra e la flautista Radica Ðedovic.
Si tratta di un livello artistico di assoluto livello, basti pensare che l’Orchestra da Camera del Friuli Venezia Giulia, nata per iniziativa dell’Associazione musicale Aurora Ensemble e sostenuta dalla Regione FVG, ha accompagnato sin dalla sua fondazione prestigiosi solisti e collaborando tutt’ora con il Teatro Stabile del FVG.
Romolo Gessi, invece, ha studiato direzione d’orchestra con maestri di caratura internazionale a San Pietroburgo, Milano, Pescara e Vienna, ha diretto opere liriche e concerti sinfonici in Europa e in America dedicando parte della sua carriera all’insegnamento: egli è infatti docente al Conservatorio “G. Tartini” di Trieste e titolare del corso di Direzione d’orchestra all’European Conducting Academy.
La violoncellista Marianna Sinagra, cresciuta sulle orme di Rocco Filippini e Mario Brunello, è stata primo violoncello nell’Orchestra dell’Accademia del Teatro alla Scala e nell’Orchestra Luigi Cherubini; collabora attualmente come primo violoncello con il Teatro San Carlo di Napoli e insegna al Conservatorio di Milano.
La flautista Radica Ðedovic, artista di origine serba, ha conseguito il master in Musica da camera all’Accademia di Belgrado e il diploma del Biennio interpretativo di flauto al Conservatorio “G. Tartini” di Trieste con Luisa Sello. 
La serata, realizzata in collaborazione con il Circolo della Cultura e delle Arti, proporrà un ricco programma musicale sulle note di celebri autori barocchi come G.F. Händel, G. Tartini, J.S. Bach F. Benda.
I costi dei biglietti vanno dagli €8, prezzo riservato ai socio-az, ai €10 degli interi. La tariffa ridotta verrà applicata agli spettatori fino ai 26 anni e agli over 65, il ticket sarà invece omaggio per tutti gli allievi della Scuola “Lipizer”, per i ragazzi fino a 14 anni accompagnati da un adulto pagante e per le persone con disabilità.
Per ulteriori informazioni consultare il sito
 https://www.lipizer.it.

[a.f.]

Ultime notizie

Dello stesso autore