21.4 C
Gorizia
martedì, 16 Agosto 2022

Musei, il 2 febbraio riapre il Castello di Gorizia, entrata gratuita

01.02.2021 – 15.35 – Il rientro del Friuli Venezia Giulia in zona gialla consentirà anche la riapertura del castello di Gorizia. Tutto nella massima sicurezza e nel rispetto delle normative anti contagio. “Come già successo in maggio, quando riaprimmo dopo il lockdown, l’ingresso al castello, in questa prima fase, sarà gratuita per incentivare i cittadini a visitarlo, così come stanno facendo tante città d’arte con i loro musei- sottolineano il sindaco, Rodolfo Ziberna e l’assessore alla cultura, Fabrizio Oreti-, inoltre è stata prorogata la mostra su Massimiliano I, curata da Marina Bressan e Roberta Calvo, che si potrà a sua volta visionare gratuitamente“. Va subito precisato che non ci saranno gli accessi liberi ma seguiranno lo stesso schema della precedente riapertura. Seguendo le normative anti Covid 19, potranno accedere al castello 6 visitatori alla volta, e saranno accompagnati del personale lungo gli spazi del maniero per circa 30 minuti.

Da domani, martedì 2 febbraio, sarà aperto al mattino dalle 9 alle 13 dal lunedì al venerdì e nei pomeriggi di lunedì e venerdì dalle 15 alle 17. È preferibile ed auspicata (per evitare attese e/o assembramenti) la prenotazione al numero 0481/535146.

“È davvero fondamentale far ripartire ogni segmento della città- ribadisce il sindaco Ziberna– compresa la cultura. Mi dispiace che ci siano ancora settori che dovranno ancora rimanere chiusi perché c’è assoluto bisogno di ritornare alla normalità. Intanto riapriamo tutto ciò che si può”.

c.s

Ultime notizie

Dello stesso autore