22.2 C
Gorizia
venerdì, 19 Agosto 2022

Cosa fa e quanto guadagna la segretaria in uno studio legale

26.03.2021 – 10.39 – Se stai cercando un impiego ma non hai la laurea, potresti prendere in considerazione la possibilità di diventare segretaria e lavorare in uno studio legale. Questa infatti è una figura professionale sempre richiesta dunque si trovano spesso proposte molto interessanti e tra l’altro lo stipendio non è niente male. La segretaria si occupa solitamente delle questioni organizzative ed amministrative, ma è bene sottolineare che i suoi compiti cambiano notevolmente in base all’ambito all’interno del quale si trova ad operare. Di conseguenza, varia anche il compenso medio poiché le segretarie di uno studio legale oppure medico guadagnano solitamente di più rispetto a coloro che operano in altri contesti.
Scopriamo insieme quali sono nel dettaglio le mansioni di una segretaria di studio legale e qual è lo stipendio medio in Italia.

Segretaria di studio legale: di cosa si occupa. La segretaria di studio legale svolge mansioni che hanno a che vedere con gli aspetti amministrativi ed organizzativi: fissa appuntamenti, risponde alle telefonate e alle mail, archivia documenti e via dicendo. Fino a qui, potrebbe sembrare che i compiti siano quelli tradizionali di qualsiasi segretaria, ma non è proprio così. Chi lavora in uno studio legale deve avere un minimo di conoscenze sulla materia in quanto deve occuparsi anche della compilazione e dell’archiviazione delle pratiche legali, preparare citazioni giudiziarie, memorandum e via dicendo. Si tratta dunque di un lavoro più complesso rispetto a quello della segretaria amministrativa semplice e per questo motivo è anche meglio retribuito.
Lo stesso discorso vale per la segretaria di studio medico, che deve possedere anche delle competenze di base in ambito sanitario ed è dunque pagata di più.

Quanto guadagna la segretaria in uno studio legale. Questa figura professionale si trova a lavorare soprattutto all’interno di studi legali privati, dunque è difficile definire in modo preciso quale sia lo stipendio di una segretaria in tale ambito poiché dipende dalla grandezza dello studio, da dove si trova e da altri fattori. Cercando in Google “segretaria stipendio” si trova infatti di tutto e non è per nulla semplice capire quali siano le cifre effettiva che si riescono a guadagnare ogni mese svolgendo tale professione.
Tuttavia, quel che è certo è che in tutta Italia lo stipendio medio di una segretaria di studio legale è superiore rispetto a quello di una segretaria semplice, per le ragioni che abbiamo appena visto. Facendo una stima, questa figura professionale guadagna dai 1.300 ai 1.400 euro al mese: cifre del tutto simili a quelle che può portare a casa chi svolge tale ruolo all’interno di uno studio medico. Va però considerato che con il passare degli anni ed eventuali specializzazioni si può arrivare ad un guadagno nettamente superiore, fino a 1.500 euro al mese.
Una segretaria semplice d’azienda invece, guadagna in media dai 100 ai 150 euro in meno rispetto allo stipendio di una figura semplice che opera in uno studio legale o medico. Se a tutto ciò aggiungiamo che è sufficiente seguire un corso professionalizzante per ottenere tutte le competenze necessarie per lavorare in tale ambito, appare evidente che conviene nettamente cercare un impiego presso uno studio medico o legale.

[network]

Ultime notizie

Dello stesso autore