Emergenza Covid: prosegue il reclutamento personale Asugi

02.04.2021 – 11.45 – ASUGI, a causa dell’aumento dell’attività e della necessaria riorganizzazione del personale a seguito dell’introduzione delle misure di sicurezza anti-contagio, conferirà in via straordinaria un incarico di collaborazione coordinata e continuativa ad un biologo specialista, un biologo abilitato, tre medici abilitati ed un medico specialista presso il Dipartimento di Prevenzione di Trieste, per la durata di sei mesi a decorrere dalla data indicata nel contratto individuale.
Sono 12 i contratti di lavoro subordinato che vengono attivati: due per dirigenti medici in disciplina “Medicina interna” a tempo determinato e dieci per Operatori Socio-Sanitari, di cui sette da assegnare al Pronto Soccorso e Medicina d’Urgenza e tre da assegnare al Dipartimento di Prevenzione a supporto dell’attività diagnostica inerente l’emergenza.
Vi sono inoltre disponibili una posizione da dirigente medico in disciplina “Igiene Epidemiologia e Sanità Pubblica” a tempo indeterminato, da assegnare alla Direzione Medica di Presidio, e cinque di collaboratore amministrativo professionale (cat. D), che verranno valutate prioritariamente in quanto vacanti.

mb.r