8.7 C
Gorizia
martedì, 29 Novembre 2022

Carburanti: Bernardis (Lega), soddisfazione per sconti Comuni esclusi

20.04.2021 – 13.49 – Il consigliere regionale Diego Bernardis (Lega), in una nota, evidenzia che «il voto espresso in sede di Commissione costituisce un passo importante per allargare la platea di coloro che potranno beneficiare degli sconti di Fascia 1 sui carburanti». Il consigliere esprime soddisfazione «per l’approvazione a maggioranza dell’articolo del disegno di legge 130 che estende gli sconti di Fascia 1 previsti della legge regionale 14/2010 anche a favore dei residenti nei Comuni limitrofi ai confini di Stato». I comuni di Gradisce d’Isonzo, Moraro, Mariano del Friuli e Farra d’Isonzo, nonostante la vicinanza al confine con la Slovenia, sono rimasti esclusi dagli sconti destinati alla Fascia 1. «Tale condizione – aggiunge l’esponente del Carroccio – si è protratta più a lungo del dovuto, poiché la procedura di infrazione che la Commissione europea aveva avviato sulla legge regionale 14/2010 rendeva impossibile qualsiasi modifica».

«Dopo la sentenza della Corte Ue a noi favorevole e con il voto in Commissione – continua Bernardis – sta procedendo con profitto il percorso che culminerà, presumibilmente già a fine mese, con il voto in Consiglio Regionale». In chiusura di nota, il consigliere sottolinea che «pur se il periodo di sperimentazione dei super sconti finirà con aprile, la tessera regionale dei carburanti continuerà a essere essenziale per poter accedere ai normali sconti di Fascia 1 e 2».

a.b

Ultime notizie

Dello stesso autore