11.8 C
Gorizia
martedì, 6 Dicembre 2022

Monfalcone, Cisint: “Ulteriore potenziamento della polizia sul territorio”

28.04.21-07.00- Ieri il Sindaco di Monfalcone, Anna Cisint, l’Assessore Paolo Venni, responsabile dell’informatizzazione, e l’Assessore alla sicurezza e lotta al degrado, Massimo Asquini sono stati stati ricevuti dal nuovo Prefetto di Gorizia, Raffaele Ricciardi. Si è parlato principalmente del potenziamento delle forze dell’ordine a Monfalcone, anche in notturna, e ripartenza del tavolo comunale sulla sicurezza pubblica, legalità e videosorveglianza. La videosorveglianza nella passeggiata del canale Valentinis è stata motivata in quanto il luogo è riconosciuto come importante via di accesso alla Città e di strategica fruibilità. I rappresentanti delle forze dell’ordine presenti all’incontro hanno evidenziato positivamente i risultati ottenuti dalla capillare rete di videosorveglianza distribuita sul territorio comunale, con 231 presidi, e monitorata in forma congiunta e in rete da tutte le forze dell’ordine. La funzionalità delle videocamere è molteplice, oltre a facilitare le indagini funge anche da deterrente, riducendo pertanto le situazioni di potenziale illegalità.

La Guardia di Finanza di Monfalcone, come sottolineato dal sindaco, ha il presidio più numeroso in città, rispetto a tutta la provincia di Gorizia.

L’incontro -di cadenza mensile-riprende il tavolo comunale sulla sicurezza al quale partecipa anche la Polizia Municipale accanto a tutte le alte forze dell’ordine ed ha voluto ribadire la necessità di mantenere alta e monitorata l’attenzione sulle normative di sicurezza anticovid, rispettandole anche in zona gialla. Cisint: “Mi raccomando con Fincantieri, con le ditte dell’indotto e le altre aziende del territorio di pretendere un comportamento consono da parte del personale delle maestranze anche all’uscita dei cantieri, unico momento più a rischio individuato“.

L’incontro con il neo Prefetto Ricciardi non si è limitato all’aspetto conoscitivo ma si è strutturato nell’operatività e nella concretezza, resa possibile dalla presenza del comandante delle Guardia di Finanza della Provincia di Gorizia, Col. Antonino Magro; del Comandante provinciale dei Carabinieri, Ten. Col. Filippo Tancon Lutteri; del Questore Paolo Gropuzzo; con in collegamento telematico la vicecomandante della Polizia Municipale Monfalcone, Manuela Solidoro. Un tavolo di capacità e conoscenza territoriale. A tal proposito, a conclusione dello stesso, il Sindaco ha invitato il Prefetto a visitare Monfalcone per cogliere le problematicità e criticità della città.

Il prossimo appuntamento con il Prefetto verterà sui temi del sistema produttivo delle grandi aziende e dell’istruzione.

m.p.

Ultime notizie

Dello stesso autore