26.1 C
Gorizia
giovedì, 11 Agosto 2022

Donazione apparecchiature sanitarie alle strutture di Trieste, Gorizia e Monfalcone

06.05.21-12.40- Nella giornata odierna, presso l’Ospedale di Cattinara, si è tenuta la conferenza stampa di ringraziamento per la donazione da parte di BancaTer di apparecchiature a supporto dell’attività di cinque Strutture di ASUGI. Si tratta dei seguenti strumenti:

  • Nasofaringolaringoscopio flessibile per l’Ospedale di Cattinara – SC Clinica
    Otorinolaringoiatrica, del valore di euro 3.500,00 escluso iva. Il nasofaringolaringoscopio
    donato completerà gli strumenti già a disposizione della Clinica ORL e verrà impiegato per eseguire controlli periodici endoscopici nei pazienti operati di tumore maligno del distretto testa e collo.
  • Lampada scialitica a led a soffitto per uso ambulatoriale per l’Ospedale di Cattinara – SC Pneumologia, del valore di euro 2.315,00 escluso iva;
  • Tonometro a rimbalzo per l’Ospedale Maggiore – SC Clinica Oculistica, del valore di euro 3.580,00 escluso iva;
  • Autoclave da banco/piccoli carichi per sterilizzazione rifiuti generati da manipolazione farmaci anche antiblastici, per l’Ospedale Maggiore – SC Assistenza Farmaceutica, del valore di euro 3.500,00 escluso iva;
  • Aspiratore di fumi chirurgico attivi e programmabile per interventi in open e laparoscopia, per il Dipartimento Chirurgico del Presidio Ospedaliero di Gorizia e Monfalcone, del valore di euro 15.937,70 escluso iva.

BancaTer Credito Cooperativo FVG conta 40 filiali dislocate nelle province di Udine, Gorizia, Trieste e Venezia. Una Filiale è situata nella Destra Tagliamento, in provincia di Pordenone. A Trieste sono operative due Filiali (in Piazza Sant’Antonio Nuovo e in Largo della Barriera Vecchia) e la terza è di prossima apertura in Via Battisti. La Banca è nata nel 2018 dalla fusione tra le BCC di Basiliano e BCC di Manzano e conta 233 collaboratori, 56.000 clienti e oltre 11.300 Soci Cooperatori. Fa parte del Gruppo Bancario
Cooperativo Cassa Centrale Banca – Credito Cooperativo Italiano, che annovera 77 banche e 1.500 sportelli in tutta Italia, oltre 11.000 collaboratori e circa 450.000 Soci Cooperatori.
A conferma dell’attenzione che ha verso le esigenze del territorio, nel 2020 ha erogato complessivamente 503 mila euro di cui 200 mila sono stati devoluti per fronteggiare l’emergenza sanitaria.

m.p.

Ultime notizie

Dello stesso autore