Grado: 22esima edizione del Triathlon nel weekend

03.09.21-08.30-Questo fine settimana 720 atleti parteciperanno alla 22esima edizione del Triathlon di Grado: oggi ci sarà la prova del percorso ciclistico mentre il Circolo Sportivo Adria Gorizia Triathlon con il marchio Let’sGoTriathlon proporrà sabato 4 settembre 540 i partecipanti al tradizionale Olimpico, a cui se ne aggiungeranno altri 180 per la gara su distanza Sprint domenica 5 settembre. Tutti gli atleti potranno registrarsi e ritirare il pacco gara già oggi, dalle 18.00 alle 20.00, nella segreteria gara nella piazzetta del Parco delle Rose, che sarà ancora una volta il cuore pulsante della manifestazione. Accompagnati dal personale dell’organizzazione, venerdì alle 18, gli atleti potranno effettuare la prova del percorso ciclistico in bici e testare così anche la modifica di una parte del tracciato, a causa dell’interruzione di alcune strade della località Fossalon per
cause di forza maggiore.

La frazione di nuoto porterà gli atleti nel tratto antistante alla spiaggia GIT all’altezza del Parco delle rose, mentre quella di bici (con scia vietata) fino alla località Punta Sdobba–Caneo di Fossalon. Per la frazione di corsa il tracciato si snoderà tra la spiaggia principale e il centro storico cittadino, con arrivo finale al Parco delle Rose. L’apertura delle registrazioni atleti (nel Parco delle Rose) è prevista alle 9.00, la partenza alle 13.00

Grande la valenza anche sul piano turistico, con tanti atleti e accompagnatori che approfitteranno delle gare per trascorrere un periodo di vacanza, riempiendo quindi alberghi e strutture ricettive.

Entusiasmo, speranza e senso di responsabilità animano quindi il C.S.A. Gorizia Triathlon, il cui presidente, Marco Vidoz, spiega: “Dopo un anno inevitabilmente difficile, vogliamo ripartire alla grande. Nel 2020 abbiamo dovuto annullare il Triathlon a causa dell’emergenza sanitaria, quindi abbiamo pensato di proporre la 22esima edizione raddoppiandola: al consueto appuntamento con l’Olimpico aggiungiamo una distanza Sprint, di per sè più adatta ai giovani e a tutti coloro che vogliono provare ad avvicinarsi a questa disciplina, ma non meno interessante per gli agonistici specialisti della velocità. Speriamo di ripetere il successo del 2019 in termini di partecipazione e di pubblico, anche se la situazione, pur essendo in miglioramento, è inevitabilmente diversa. Sembrano già esserci tutti gli ingredienti per una 22esima edizione avvincente: 600 iscritti alla metà di agosto con le iscrizioni aperte ancora per una settimana e con tanti atleti anche stranieri che si stanno facendo avanti in questi giorni. Senza dimenticare il recente sold out registrato dalla Barbanade del 5 giugno, appuntamento caratterizzato anche da un
progetto di sport e solidarietà, che ha fatto sperimentare a bordo di una canoa a
Eleonora, affetta da SLA, la laguna di Grado”.

Agonisti, giovani e aspiranti triatleti potranno quindi cimentarsi con nuoto e ciclismo. Le partenze sono previste durante l’ora di pranzo e prima pausa pomeridiana per eliminare i disagi per il traffico. Viabilità e parcheggi saranno possibili ma ovviamente con limitazioni e sospensioni temporanee della circolazione stradale durante le gare.

Più precisamente:

Sabato 4 settembre:

  •  La strada SP19 Monfalcone-Grado resterà chiusa al traffico da Fossalon (presso il
    ponte per S.Lorenzo di Fiumicello) a Grado dalle 13 (fino al termine della
    frazione ciclistica) alle 16.30. Per chi proviene da Monfalcone in direzione Grado
    è predisposta una deviazione per S. Lorenzo di Fiumicello sulla strada provinciale
    SP19 all’altezza del Ristorante Al Ponte.
  •  L’accesso e l’uscita da Grado sono garantiti (IL TRAFFICO SARA’; SEMPRE
    APERTO) percorrendo via Riva Zaccaria e la strada SR 352 Grado-Belvedere-
    Aquileia.
  •  Riva Slataper sarà percorribile dal traffico veicolare fino all’altezza di via G.Galilei
    (ponte bianco pedonale dell’isola della Schiusa) dalle 13 alle 16.30.
  •  Riva U. Foscolo,Viale Argine dei Moreri, via E. Fermi, via M. Polo, via A. Vespucci
    resteranno chiuse al traffico veicolare dalle ore 13 alle 16.30.
    Il percorso della frazione podistica interesserà le vie del centro in zona pedonale e
    Z.T.L.: via Gradenigo, Piazza Biagio Marin, via Marina , via Orseolo viale Europa Unita , via Dante Alighieri. Su ordinanza del Comando Polizia Municipale di Grado.

Per le strade sopracitate ci sarà la sospensione traffico veicolare dalle 14 alle 17. Il presidio e il controllo delle strade, nonchè eventuali situazioni di emergenza, saranno curate dal personale dell’organizzazione, associazioni di volontariato, Protezione Civile di Grado, Polizia Municipale di Grado, Carabinieri, SOGIT sezione di Grado.

Domenica 5 settembre:

  • Il percorso della frazione ciclistica del Triathlon Sprint di domenica 5 interesserà
    il tratto da Grado al Campeggio Europa-Villaggio Primero. Per garantire la
    sicurezza e la regolarità della gara, su ordinanza della Prefettura di Gorizia e del
    Comando di Polizia Locale di Grado, è stato deciso che:
    La strada SP19 Monfalcone-Grado resterà chiusa al traffico dal Campeggio
    Europa-Villaggio Primero a Grado dalle 12.30 fino al termine della frazione
    ciclistica alle 14.
  • Per chi proviene da Monfalcone in direzione Grado è predisposta una deviazione
    per S. Lorenzo di Fiumicello sulla strada provinciale SP19 all’altezza del
    Ristorante Al Ponte.
  • L’accesso e l’uscita da Grado sono garantiti (IL TRAFFICO SARA' SEMPRE
    APERTO) percorrendo via Riva Zaccaria e la strada SR 352 Grado-Belvedere-
    Aquileia.
  •  Riva Slataper sarà percorribile dal traffico veicolare fino all’altezza di via G.Galilei
    (ponte bianco pedonale dell' isola della Schiusa) dalle 12.30 alle 14.
  • Riva U. Foscolo,Viale Argine dei Moreri, via E. Fermi, via M. Polo, via A. Vespucci
    resteranno chiuse al traffico veicolare dalle 12.30 alle 14.
  • Il percorso della frazione podistica interesserà le vie del centro in zona pedonale e
    Z.T.L.: via Gradenigo, Piazza Biagio Marin, via Marina , via Orseolo viale Europa
    Unita , via Dante Alighieri. Su ordinanza del Comando Polizia Municipale di Grado
    per le strade sopracitate ci sarà la sospensione traffico veicolare dalle 13 alle 15.

Le manifestazioni sono realizzate sotto l’egida della F.I.TRI. – C.O.N.I., con il patrocinio del Comune di Grado, che garantisce anche il supporto della Protezione Civile, il sostegno della Regione FVG Sport e Turismo, oltre che con la fondamentale collaborazione di Grado Impianti Turistici. Lo sponsor principale
delle manifestazioni è Radenska di Marzoli&Nanut, a cui si affianca BCC Staranzano Villesse filiale di Grado, VOLCHEM integratori, Grand Hotel Astoria, La Ciacolada, DANA SPORT e AUTOFRANCE Gorizia.

m.p.