3.9 C
Gorizia
martedì, 25 Gennaio 2022

Sette corsi gratuiti per formazione digitale in supporto delle donne

26.11.21-09.30-“Le donne si aiutano anche facendo crescere la loro formazione e le loro competenze e il progetto che ci è stato finanziato dalla Regione FVG va in questa direzione”. Il sindaco, Rodolfo Ziberna, annuncia così l’attivazione di sette corsi gratuiti, di 12 ore ciascuno, volti a supportare principalmente le donne che desiderano migliorare le proprie conoscenze informatiche, anche per poter dare un supporto ai figli nelle attività didattiche online, nonché incrementare le loro competenze minime per l’accesso alle maggiori piattaforme istituzionali e per l’utilizzo di tutti gli strumenti digitali.

I percorsi sono dedicati alle donne residenti in città, che desiderano migliorare le proprie conoscenze informatiche e muoversi in autonomia nel contesto digitale. Questi i titoli dei corsi:  

  • ALFABETIZZAZIONE DIGITALE, per migliorare le competenze informatiche di base ed acquisire consapevolezza e sicurezza nella gestione delle informazioni digitali;
  • IDENTIFICAZIONE E ACCESSO AI SERVIZI ONLINE E SICUREZZA IN RETE, per migliorare l’accesso ai servizi pubblici online e incentivare l’utilizzo delle risorse digitali in sicurezza; QUELLO CHE IL WEB SA DI NOI, per rafforzare la capacità di utilizzare in maniera più consapevole e sicura le nuove modalità di comunicazione online;
  • DAD FACILE IN FAMIGLIA, per sviluppare e potenziare la capacità di utilizzo delle tecnologie digitali a fini didattici e comunicativi, così da poter supportare, se necessario, chi sta seguendo un percorso di istruzione o formazione a distanza;
  • PERSONAL BRANDING, per integrare nel contesto personale e professionale le nuove modalità di interazione digitale e comunicare al meglio il proprio valore e promuovere sé stessi con successo;
  • BENESSERE ECONOMICO CON IL DIGITALE, per rendere autonome le partecipanti nell’utilizzo degli strumenti digitali per la gestione delle finanze familiari per una maggiore indipendenza;
  • CELLULARE AMICO – base, per imparare in modo semplice ed efficace come utilizzare il proprio smartphone;
  • CELLULARE AMICO – approfondimento, per migliorare le competenze nell’uso sempre più efficace del proprio smartphone.

“Le attività, che assumeranno carattere laboratoriale, avranno una durata di 12 ore ciascuna, suddivisa, indicativamente, in 4 incontri da 3 ore con orario mattutino o pomeridiano- spiega l’assessore alle pari opportunità, Marilena Bernobich-, e sono riservate alle donne residenti a Gorizia. Come Comune abbiamo cercato e stiamo cercando di attivare tutte le iniziative possibili a sostegno delle donne – che non devono in alcun modo e in alcun luogo sentirsi inadeguate. Certo, non saranno questi corsi a risolvere il problema ma ogni iniziativa che aiuta a far incontrare le donne e ad aumentare la consapevolezza della loro forza rappresenta un piccolo mattoncino verso quel futuro in cui non ci sarà più bisogno di progetti a sostegno dell’altra metà del cielo”.

c.s.

Ultime notizie

Dello stesso autore