19.7 C
Gorizia
venerdì, 27 Maggio 2022

Gorizia, Polizia locale: nel 2021 sanzioni in aumento

24.01.2022 – 15.00 – Stamane ha avuto luogo la presentazione delle attività del Comando di Polizia Locale di Gorizia per l’anno 2021. Presso la sala “Dora Bassi” di via Garibaldi, il sindaco Rodolfo Ziberna e il comandante della Polizia locale Marco Muzzatti hanno esposto un resoconto dei risultati raggiunti dal Comando nell’anno passato. Il corpo municipale, negli ultimi due anni, ha affiancato alle proprie funzioni tradizionali un presidio del territorio specificamente rivolto al contrasto al Covid-19, grazie al controllo di assembramenti, dispositivi di protezione individuale e certificazioni verdi. Il sindaco, a riguardo, ha ringraziato gli agenti per il ruolo giocato nella prevenzione del contagio, spesso di concerto con altri corpi di polizia. I controlli totali ammontano a 3248 (2185 del 2020), dei quali 1163 in esercizi pubblici. Le sanzioni sono state 73, delle quali 6 hanno interessato esercizi pubblici. L’attività principale della Polizia locale rimane, comunque, quella di polizia stradale: 9087 le sanzioni applicate, per la maggior parte relative alla circolazione nel centro abitato e ad arresto, sosta e fermata in spazi vietati, con un aumento del 41,8% rispetto all’anno precedente. Il presidio territoriale si è rivelato efficace nell’ottica di rallentamento della velocità nelle zone più soggette a violazione dei limiti. Ad oggi, il personale del Comando consta di venticinque agenti, cinque ufficiali e tre amministrativi che svolgono, oltre alle funzioni già evidenziate, anche attività di polizia ambientale (127 interventi), amministrativa e giudiziaria, nonché di educazione stradale presso gli istituti scolastici. I bandi indetti a luglio 2020 hanno permesso l’abbassamento del dato anagrafico di agenti e ufficiali, ma non il totale “risanamento” del debito di organico. Il nuovo prefetto Raffaele Ricciardi è intervenuto per affermare l’importanza della sinergia fra tutti gli operatori di sicurezza del territorio, garanzia di efficienza del servizio al cittadino. Come sottolineato di recente dall’assessore regionale alla sicurezza Pierpaolo Roberti, in quest’ottica è cruciale il coordinamento di mezzi e uomini fra i vertici dei vari Comandi locali, anche per quanto alla gestione di viabilità e scorta nei grandi eventi.
[a.t]

Ultime notizie

Dello stesso autore