32.6 C
Gorizia
martedì, 5 Luglio 2022

Tre arresti fra gli operatori di “Casa Serena” di Grado

26.05.2022 – 11.15 – Risalgono allo scorso martedì mattina gli arresti di tre operatori della struttura per anziani “Casa Serena” di Grado. Gli arrestati, due donne ed un uomo, risiedono a San Giorgio di Nogaro, Grado e Monfalcone e sono dipendenti della cooperativa lombarda Kcs, incaricata della gestione della struttura sita in Viale Papa Giovanni XXIII. L’attività di indagine dei Carabinieri di Udine è iniziata per i reiterati ed anomali ricoveri di alcuni dei degenti presso lo stabile dell’isola della Schiusa. Stando a quanto dichiarato dagli inquirenti e riportato su Il Piccolo, sarebbero otto i residenti della struttura vittime di maltrattamenti, minacce ed offese. Gli arresti degli operatori non sono stati una doccia fredda solo per la comunità di Grado e dintorni, che vedeva Casa Serena alla stregua di un gioiello e di un’eccellenza nell’assistenza ai più deboli, ma anche per i vertici della stessa cooperativa lombarda: “Per noi è stata una doccia fredda”, ha commentato Andrea Civeriati, Vice Presidente di Kcs Caregiver.

Ultime notizie

Dello stesso autore