32.6 C
Gorizia
martedì, 5 Luglio 2022

Pro Gorizia, debutto amaro nei play-off nazionali

30.05.2022 – 09.01 – La Pro Gorizia ci mette il cuore, ma si deve arrendere alla Castanese nel primo turno dei play-off nazionali di Eccellenza. La formazione biancazzurra, seppur rimaneggiata, lotta fino all’ultimo e onora l’impegno, ma viene punita da un Milani in stato di grazia autore di una tripletta. Prima emozione al 2’pt con Samotti che ci prova da fuori in diagonale, ma il pallone termina fuori a lato.  Dall’altra parte alla prima occasione la Castanese colpisce, lancio lungo vero Milani che controlla e calcia, Piscopo respinge il pallone che rimane, però a disposizione di Milani che stavolta non sbaglia e batte Buso.  All’8’pt è Colombo a girarsi bene in area e concludere verso la porta, il suo tiro, però, termina sulla rete laterale.
Al 29’pt si rivede la Pro in avanti, Lucheo viene atterrato poco dentro l’area, ma l’arbitro non ravvisa gli estremi per un calcio di rigore e lascia proseguire tra le proteste dei biancazzurri. Poco dopo la Castanese trova il raddoppio, al 32’pt Orlandi recupera palla a centrocampo e serve Milani che a tu per tu con Buso lo batte con un tocco sotto.
Seppur sotto di due reti la Pro non demorde e al 34’pt avrebbe l’occasione per riaprire le ostilità, Samotti imbecca Kichi che si trova a tu per tu con Di Lernia, ma calcia a lato sprecando una buona occasione.

Sul finale del tempo arriva la doccia fredda, al 43’pt Milani si trova nel posto giusto a centro area e in caduta riesce a colpire e mettere in rete.
Nella ripresa i ritmi calano, con la Castanese che continua a cercare la via del gol e la Pro che si difende e prova a far male. Al 9’st sugli sviluppi di un contropiede Milani serve Colombo che però dal limite calcia alto. Al 16’st grande azione di Arabio che arriva sul fondo e mette al centro  per Milani, che però manda alto.

Al 22’st si rivede la Pro con una conclusione di Elia Grion centrale e bloccata da Di Lernia. Al 28’st la Pro riapre la sfida, punizione pennellata di Grion che trova Lucheo in perfetta posizione che colpisce di testa e manda il pallone in rete.
Il gol galvanizza la Pro, che con entusiasmo prova a regalarsi una nuova gioia. Entusiasmo che, però, viene frenato al 31’st quando l’arbitro estrae il secondo cartellino giallo verso Samotti dopo un contrasto aereo a centro area. I biancazzurri restano quindi in 10, nonostante le vibranti proteste.

Al 43’st Barbaglia su punizione impegna Buso, che però si distende e devia in corner il pallone. Al 44’st è Sorrentino ad andare vicino al gol, ma il suo colpo di testa su calcio d’angolo viene neutralizzato sulla linea da Duca.

Di seguito il tabellino della gara:

Pro Gorizia – Castanese 1-3

Marcatori: 5’pt, 32’pt e 43’pt Milani (Ca.), 28’st Lucheo (P.G.).

Pro Gorizia: Buso, Duca, Dimroci (18’st Morandini), Samotti, Piscopo, Cesselon, Lucheo, Bradaschia, Kichi (35’st Ranocchi), Grion, Raugna; allenatore: Franti.

Castanese: Di Lernia, Greco, Foglio (16’st Boccadamo), Augliera, Sorrentino, De Dionigi, Milani, Arabio (46’st Manfre), Colombo (17’st Urso), Orlandi, Gibellini (42’st Barbaglia); allenatore: Garavaglia.

Note: espulso Samotti per doppia ammonizione.

c.s

Ultime notizie

Dello stesso autore