17.4 C
Gorizia
mercoledì, 28 Settembre 2022

Si è spenta la più anziana emigrata bisiaca: viveva in Uruguay dal 1929

18.08.2022 – 10:15 – A 106 anni Giuliana Angela Furlan era la più anziana emigrata bisiaca nel mondo. Era nata nel 1916 a Trieste, da genitori originari di Polazzo. Sua madre si era rifugiata a Trieste, mentre il padre era stato chiamato alle armi nel corso della Prima Guerra Mondiale.
Nel 1929 Furlan era partita per l’Uruguay, raggiungendo le famiglie partite sei anni prima, nel 1923. La sua vita è proseguita poco distante da Montevideo, nella località di Progreso Canelones, dove aveva avuto due figli ed era diventata un punto di riferimento tanto per la comunità locale, quanto per l’associazione “Giuliani nel Mondo“. Il ricordo del vicepresidente del sodalizio Franco Miniussi risale al 2019, quando aveva incontrato l’anziana in occasione di un viaggio dell’associazione in Uruguay.
Furlan non aveva mai dimenticato la sua terra d’origine, che ora le rivolge l’ultimo affettuoso saluto.

[g.p.]

Ultime notizie

Dello stesso autore