19.3 C
Gorizia
mercoledì, 28 Settembre 2022

West Nile, disinfestazione presso il Piazzale della Stazione a Monfalcone

01.08.2022 – 09.36 – A seguito delle dimissioni ospedaliere di un uomo che nelle motivazioni riportano un possibile ma non certo caso di West Nile Fever, per prevenire tale virus, ai sensi del piano nazionale arbovirosi (malattie virali trasmesse da zanzare), dalle 23.59 di oggi, primo settembre, è prevista una disinfestazione presso il Piazzale della Stazione. L’attività di disinfestazione adulticida e larvicida, che verrà svolta con l’ausilio e la presenza del personale della Protezione Civile, verrà effettuata compatibilmente con le condizioni metereologiche.
A partire dalla mattinata del 05 settembre inizierà invece l’attività larvicida su altre strade pubbliche e porta a porta. La ditta SI Sistemi Innovativi Srl, incaricata dall’ARCS effettuerà il servizio attraverso nebulizzazione, nel raggio di 500 metri a partire dall’abitazione del caso positivo. Il trattamento larvicida verrà effettuato ugualmente in un raggio di 500 metri nelle case private e nelle caditoie e tombini comunali.

Il trattamento verrà effettuato nelle ore notturne nelle seguenti vie: Vicolo Romano, Largo Fontana, Via Giulia, Via Basilio Asquini, Via Baden Powell, Via Portorosega, Via S. Anna, Via Ugo Foscolo angolo Via Valentinis, Via Teodorico, Via del Pozzo, Via Marco Valerio Marziale (tratto di fronte alla palestra del Liceo “Buonarroti”), Via Giovanni Randaccio, Piazzale della Stazione angolo Via Sorgente. Il trattamento larvicida porta a porta verrà invece effettuato dalle ore 12:00 alle ore 20:00 nelle seguenti vie: Piazzale della Stazione, Via Re Teodorico, Via Del Pozzo, Via Ceruccana, Via Giovanni Randaccio, Via Marzio Moro, Via Androna Bora, Via Romana, Via Belforte, Via Pucino, Via Ugo Foscolo, Via Tacitiana, Via Porporella, Via Tonzar, Via Sorgente, Vicolo Romano, Via Giulia, Via Valentinis, Piazzale Salvo D’Acquisto, Via Ceresina, Via Sant’Anna (ultimo tratto Via Baden Powell, Via Romana, Vicolo Romano, Via Marco Valerio, Via Marziale, Largo Fontana, Via Baiamonti, Via Portorosega, Via Basilio Asquini.

Per tutta la durata della notte è vietato: esporre cibo ed animali all’esterno; tenere porte e finestre aperte; lasciare esposta la biancheria all’esterno; gli ortaggi in prossimità delle strade comunali non devono essere raccolti e consumati per 72 ore e dopo la loro raccolta dovrà essere effettuato un accurato lavaggio prima del loro consumo. Si precisa che la frequentazione dei parchi sarà possibile dalla mattinata successiva al trattamento.
Al fine di informare correttamente i cittadini la ditta incaricata esporrà nelle zone interessate un volantino riportante le prescrizioni alle quali attenersi.

[n.n]

Ultime notizie

Dello stesso autore