11.6 C
Gorizia
martedì, 6 Dicembre 2022

Arrivati i vaccini nelle case di riposo di Ronchi e Monfalcone

14.01.21-16.40- Stamane a Ronchi dei Legionari sono arrivati i vaccini per gli ospiti della residenza protetta “Corradini”. Sul posto anche il sindaco Livio Vecchiet. Buona accoglienza e ringraziamenti agli operatori che assistono quotidianamente gli anziani. Stessa accoglienza per quanto riguarda la Casa Albergo di Monfalcone, dove nella giornata di ieri, 13 gennaio 2020, l’assessore delle Politiche Sociali Michele Luise assieme al sindaco Anna Cisint si sono presentati per assistere al completamento delle vaccinazioni. Ringraziamenti sono stati elargiti dal sindaco ai dott. De Vuono, dott.sse Magrin e Spessot oltre alla dott.ssa DelVecchio e agli operatori.

“L’appuntamento” conferma la Cisint “è tra 21 giorni..tra due mesi poi provvederemo ad effettuare le vaccinazioni agli ospiti che hanno avuto il Covid (come da linee guida)”. Il sindaco ha poi comunicato via social che, probabilmente venerdì, potrà già essere pronto il box degli abbracci nel blocco due.

Gli ospiti vaccinati dovrebbero essere 88. Come ha precedentemente sottolineato il sindaco Cisint: “L’obiettivo è quello di arrivare a una struttura Covid-free riguardo sia gli anziani della casa di riposo, sia il personale del Comune che quello della cooperativa che supporta la gestione”.

Michela Porta

Ultime notizie

Dello stesso autore