8.7 C
Gorizia
martedì, 29 Novembre 2022

Giorno Memoria, Callari: “ricordo Shoah valore fondante nostra civiltà”

27.01.2021 – 11.50 –  “Il ricordo della Shoah rappresenta un valore che dobbiamo difendere come un principio fondante della nostra civiltà”.
Lo ha detto oggi a Gorizia l’assessore regionale al Patrimonio del Friuli Venezia Giulia, Sebastiano Callari, a margine della cerimonia dedicata al Giorno della Memoria che si è svolta in piazza Martiri della Libertà d’Italia.
Tra gli altri, presente all’evento anche il presidente del Consiglio regionale, Piero Mauro Zanin.
Come ha sottolineato l’assessore, la regione è stata testimone delle grandi tragedie accadute nel secolo scorso.

“In particolare Gorizia – ha detto Callari – ha vissuto il dramma dei deportati nei campi di concentramento e anche per questo motivo la cerimonia odierna è un appuntamento a cui ho sempre partecipato, con la consapevolezza di rappresentare quei valori di libertà e di democrazia che sono l’essenza della nostra Repubblica”.
Callari ha infine ricordato i rapporti di collaborazione e di amicizia che legano la Regione allo Stato di Israele, “a dimostrazione di un legame non solo di natura istituzionale ma anche ideale, che riconosce – ha concluso – nella comunità ebraica un importante protagonista della storia, della cultura e dell’economia delle nostre terre”.

Ultime notizie

Dello stesso autore