7.5 C
Gorizia
giovedì, 1 Dicembre 2022

Grado, iniziati i lavori della barriera in Diga Nazario Sauro

18.30-05.02.21-L’assessore ai lavori pubblici del Comune di Grado, Fabio Fabris, ha reso noto che sono iniziati i lavori di sistemazione della barriera frangiflutti in Diga Nazario Sauro a Grado. I lavori comprendono la risagomatura della scogliera per la protezione del murazzo del Lungomare e sono finalizzati al ripristino dell’opera a seguito delle mareggiate del novembre 2018 e novembre 2019. Nello specifico, l’intervento prevede la rimozione dei massi, per lo più di dimensioni non idonee a far parte della mantellata della scogliera che la mareggiata ha scalzato dalla scogliera facendoli ricadere a tergo, sopra il rivestimento di arenaria del murazzo. I massi rimossi verranno riposizionati in sagoma se di pezzatura idonea, ovvero posti al piede della scogliera, lato mare, per consolidarlo ed evitare che gli stessi possano essere nuovamente dislocati dalle mareggiate. La rimozione dei massi dislocati con successivo riposizionamento interessa un tratto della lunghezza complessiva di 550 m.

L’intervento prevede inoltre la ricarica della scogliera nel tratto maggiormente danneggiato, per uno sviluppo complessivo di poco superiore ai 50 m. I lavori di questo tratto si differenziano dai precedenti per la ricarica della mantellata con uno strato di massi di II categoria ed il consolidamento del piede con un filtro di geotessile ed un imbasamento in pietrame. Il primo tratto prevede un raccordo della scogliera con il tratto esistente.

L’intervento, finanziato con fondi della Protezione Civile, non prevede una modifica della sagoma dell’opera, ma unicamente il suo consolidamento finalizzato al ripristino dei requisiti funzionali precedenti alle recenti mareggiate.

m.p.

 

Ultime notizie

Dello stesso autore