8 C
Gorizia
martedì, 6 Dicembre 2022

Monfalcone, non rispetta le norme igieniche: sanzionata la proprietaria di un negozio di alimentari nel centro della città

05.03.2021 – 10.54 – Nei giorni scorsi la Polizia locale di Monfalcone e il personale del dipartimento di Prevenzione della sezione Igiene degli alimenti dell’Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina (ASUGI) hanno accertato la mancanza di requisiti strutturali in un negozio di alimentari nel centro città. In particolare è stata constatata l’assenza di un lavabo funzionante e dotato di acqua calda e di un gabinetto collegato allo scarico. Proseguono quindi i controlli congiunti degli agenti e dell’azienda sanitaria con l’obiettivo di tutelare i consumatori e la leale concorrenza. L’operatore presente nel negozio al momento del controllo ha confermato che da un paio di mesi c’erano queste carenze e che per rimediarvi sarebbe stato necessario un paio di mesi. È quindi scattata la sospensione dell’attività di vendita al dettaglio sino al ripristino dei requisiti minimi di legge. Alla titolare è stata irrogata una sanzione di mille euro per aver esercitato in assenza dei requisiti essenziali previsti dalla normativa sanitaria.

c.s

Ultime notizie

Dello stesso autore