6.5 C
Gorizia
giovedì, 8 Dicembre 2022

La Slovenia allenta le norme Covid: permessi raduni fino a 10 persone

18.03.2021 – 11.54 – Il governo sloveno sta varando un alleggerimento parziale delle norme anti Covid-19; tra queste spicca il permesso di riunione/assemblea fino a 10 persone in tutto il paese. 
Lubiana ha inoltre cambiato lo status di 2 delle 12 regioni del paese. La regione Costiero Carsica torna infatti arancione che nel linguaggio dei colori specifico dalla Slovenia consente un alleggerimento delle norme anti Covid, permettendo inoltre gli spostamenti interni al paese. La Carniola Interna-Carso diventa invece gialla, assieme all’Oltresava e alla Slovenia sud orientale. In queste zone sarà nuovamente consentita l’attività di ristorazione, con bar e ristoranti che potranno servire i clienti dalle 6 alle 19. Piccole concessioni in tutta la Repubblica anche per musei e biblioteche che in precedenza per gli esigui spazi non avevano avuto modo di riaprire. Potranno riaprire infine gli istituti musicali, le scuole di danza e di musica in generale e gli archivi per i ricercatori.
Rimarrà invece in vigore l’ormai “classico” coprifuoco: in Slovenia vige dalle 9 di sera alle 6 del mattino.

Fonti: Radio Capodistria, Slovenia Daily News, Govt allows rallies of up to 10 people

[z.s.]

Zeno Saracino
Zeno Saracinohttps://www.triesteallnews.it
Giornalista pubblicista. Blog personale: https://zenosaracino.blogspot.com/

Ultime notizie

Dello stesso autore