24.1 C
Gorizia
venerdì, 19 Agosto 2022

A Gorizia arriva il “bonus viaggio” per i residenti con problemi di deambulazione

12.04.2021 – 21.17 – Il sindaco di Gorizia, Rodolfo Ziberna, tramite una nota, fa sapere che, nell’ultima seduta della Giunta Comunale, è stato approvato il nuovo bando in cui è prevista l’erogazione di un bonus per l’utilizzo di taxi e auto a noleggio dedicato a tutte le persone con problemi di deambulazione. «In tempi come questi – spiega il primo cittadino – anche le piccole cose sono importanti, anche i piccoli aiuti per contenere le spese delle famiglie. Ci sono tante persone, soprattutto anziane, che hanno difficoltà a muoversi e, in assenza di auto disponibili di familiari o amici, riescono a malapena a salire o scendere da un autobus per recarsi, magari, a fare una visita o analisi in ospedale o in altre strutture. Spesso si ritrovano, quindi, a dover chiamare un taxi o un’auto a noleggio con costi che vanno a incidere, molte volte, su redditi e pensioni non eccezionali».

Il provvedimento sarà finanziato con i fondi messi a disposizione dallo Stato e darà un aiuto economico che consentirà di “prosciugare” le spese per i sopracitati servizi. Sarà disponibile un bonus pari al 50% della spesa sostenuta per taxi o auto a noleggio con conducente, fino a un massimo di 20 euro per ciascun viaggio effettuato.

Potranno fare richiesta tutte le persone con problemi di deambulazione (anche temporanei) con un ISEE fino a 60mila euro. Si potrà inoltrare la domanda (qui trovate il modulo: http://www.comune.gorizia.it/it/bando-pubblico-bonus-viaggio) per viaggi effettuati nel periodo dal 13 ottobre 2020, quindi per servizi già usufruiti, fino al 31 dicembre 2021. Non saranno accolte richieste di bonus con un importo complessivo inferiore a 10 euro ma saranno possibili bonus per più viaggi a patto che superino i 10 euro. Un doppio bonus potrà, inoltre, essere erogato per le persone che necessitano di un accompagnatore. Non saranno ammesse a contributo le spese sostenute per la fruizione di servizi pubblici di linea come gli autobus. Potranno effettuare la domanda solo persone residenti a Gorizia.

a.b

Ultime notizie

Dello stesso autore