Sagrado, 160 foto per la memoria del fiume Isonzo

13.07.2021 – 09.00 – “Edicole votive nella pietà popolare dell’Isontino” la mostra fotografica, visitabile a Sagrado da giovedì fino al 31 luglio, ospiterà circa 160 fotografie realizzate da Arnaldo Gabriele Selmi, Aristide Visintin, Adriano Macchitella, Achille Lucchita, Carlo Ghio, Davide Brissi e Igor Croselli del gruppo Isonzo fiume d’Europa – Soča evropska reka, coordinato da Aleksandra Devetak. L’evento fa parte del progetto “La memoria di un fiume. Isonzo: ricordi, testimonianze e racconti di tanti che hanno amato e cantato il nostro fiume”.

Il progetto viene realizzato grazie all’impegno del Comune di Sagrado e delle associazioni di volontariato I Ferai de la Rosta (capofila), l’Associazione Culturale Bisiaca, Il Circolo Culturale di Sdraussina, l’Associazione Pro Senectute di Sagrado e l’Auser di Fogliano e Sagrado. L’iniziativa gode del sostegno finanziario della Regione Autonoma Friuli  Venezia Giulia.

A seguire, venerdì alle ore 20.30,  in parco Milleluci sul retro del Municipio, si terrà la conferenza di Paola Tomasella dal titolo “Testimonianze di fede tra Carso e Isonzo. Una schedatura del 1992”.

Si tratta di un progetto di grande rilevanza, frutto di una ricerca storico artistica approfondita, che coinvolge e unisce idealmente i comuni dell’Isontino in un percorso di fede e arte.

c.s