“Landscape from Google Earth”: 14 tele dell’artista Fulvio Dot a Monfalcone

21.09.21-07.30-Una serie di tele di varie dimensioni dell’artista Fulvio Dot, realizzate tra il 2008 e il 2010 interpretando liberamente la visione della terra dal satellite, saranno esposte per la prima volta tutte insieme a Monfalcone in una mostra tematica dal titolo “Landscape from Google Earth”, in occasione della rassegna “Geografie”. Dal 22 al 26 settembre, in piazza della Repubblica – Spazio Sud, grazie all’Assessorato alla cultura del Comune di Monfalcone si potranno ammirare 14 quadri di grandi dimensioni dedicati al paesaggio terrestre “spiato” attraverso lo schermo di un computer, scelto per ardite sperimentazioni materiche e nuove soluzioni compositive.

“Dietro alla serie ‘Landscape from Google Earth’ – afferma Fulvio Dot – “c’è la volontà di farci viaggiare tra paesaggi deformati dall’immaginazione, con una preferenza per le isole vulcaniche, dove il soggetto rinasce sempre nuovo, facendosi pretesto per giochi inaspettati di segni, di materia, di colore, che l’occhio riconosce come paesaggio nel momento stesso in cui legge la didascalia a lato”.
Fulvio Dot è nato a Monfalcone nel 1956, dove ancora vive e lavora. Studia all’Istituto Statale d’Arte di Gorizia, e successivamente ottiene la laurea in architettura presso l’Università di Venezia. Vanta un curriculum espositivo che comprende esposizioni sia personali che collettive in importanti città in Italia e nel mondo. Negli ultimi anni ha esposto a Hong Kong, Shangai, Quebec City, Malaga, Barcellona, Antibes e Grenoble.

c.s.