16.7 C
Gorizia
venerdì, 7 Ottobre 2022

Ronchi e Auser in sinergia per il trasporto degli anziani in difficoltà

24.01.22-11.00-L’Amministrazione comunale di Ronchi dei Legionari rinnova la convenzione con l’associazione di volontariato Auser, per offrire servizi sempre migliori alle fasce deboli e più anziane della popolazione. Uno dei vari obiettivi dell’attività è il trasporto di persone svantaggiate che necessitano di cicli di cura o terapie nei centri sanitari di Monfalcone e Gorizia e che non dispongono di mezzi propri. Per questo motivo è nato il progetto “Pulmino d’Argento”, supportato dall’assessore alle politiche sociali, Gianpaolo Martinelli, che dichiara come l’impegno con l’associazione sia stato rinnovato per una durata biennale “in considerazione del lavoro svolto e del fatto che è in aumento l’esigenza da parte dell’utenza di raggiungere i luoghi di cura con facilità e supportati da personale volontario motivato e professionale”. I sei volontari dell’Auser di Ronchi dei Legionari, ricorda la lista Insieme per Ronchi, compiono ogni anno circa duecento viaggi verso le strutture infermieristiche ed ospedaliere di tutto il Friuli Venezia Giulia per aiutare pensionati ed anziani impossibilitati a spostarsi autonomamente.
[m.p.]

Ultime notizie

Dello stesso autore