10.3 C
Gorizia
giovedì, 8 Dicembre 2022

Ronchi, inaugurata Piazza Oberdan

01.03.22-07.30-Inaugurata ufficialmente Piazza Oberdan a Ronchi dei Legionari. Ieri, la banda della Giuseppe Verdi ha intonato l’inno ufficiale della cittadina, “Ronchi Borgata di Sole”, con la benedizione dal parroco di San Lorenzo e don Ignazio Sudoso, in presenza del parroco di Maria Madre, don Umberto Bottacin, autorità civili e militari ed il sindaco Livio Vecchiet. Il sindaco ha commentato: “(…) Mai avrei pensato di tenere questa piccola cerimonia con la guerra alle porte dell’Europa, una vergogna una guerra da condannare senza equivoci contro la democrazia, spero che tutto finisca presto, purtroppo ci saranno conseguenze molto gravi e pesanti sulla nostra economia, sulla nostra società e sulle famiglie, i costi energetici ci stanno stritolando e la situazione sarà pesantissima. Come accaduto 5 anni fa per piazza Unità abbiamo pensato di fare questa cerimonia simbolica, per inaugurare la riqualificazione di questa nostra piazza, una piazza dedicata ormai da 100 anni al patriota irredentista italiano morto a 24 anni nel 1882 Guglielmo Oberdan, arrestato nel nostro Comune e condannato a morte dalla giustizia austriaca per alto tradimento e per avere espresso la volontà di attentare alla vita dell’imperatore Francesco Giuseppe. Ronchi in questi ultimi anni ha cambiato aspetto, da alcune settimane si sono conclusi i lavori di riqualificazione questa piazza, un cantiere che era stato consegnato alla ditta aggiudicataria, a giugno 2021 e che prevedeva un cronoprogramma di 150 giorni lavorativi, ed in pratica doveva essere ultimato entro metà novembre. Purtroppo durante le varie fasi di lavorazione soprattutto per quanto riguardo lo scavo, ci sono stati diversi imprevisti che hanno fatto rallentare l’esecuzione delle opere. (…) Prima di proseguire mi corre l’obbligo di ringraziare i gestori delle attività commerciali qui presenti che hanno sopportato il disagio con pazienza di questi lavori, ringrazio inoltre anche il nostro ufficio tecnico che ha seguito costantemente i lavori, tra mille difficoltà come dicevo prima. Oggi questa piazza Oberdan non è più un semplice slargo stradale con qualche parcheggio, (come dimostrano le vecchie foto storiche) e come lo è stata fino pochi mesi fa, ma ha decisamente un altro aspetto, una identità, consona ad un importante Comune come il nostro, è diventata uno spazio da condividere, un altro punto di riferimento per la nostra comunità. Questa Amministrazione Comunale dopo avere ridisegnato piazza Unità, rendendo pedonale lo spazio fronte municipio, ha voluto riqualificare anche piazza Oberdan, che finalmente sarà più pedonale ed invitante, collegata attraverso un passaggio pedonale specifico con il resto della piazza, capace anche di rilanciare il tessuto commerciale di prossimità. Nei prossimi mesi a supporto delle attività commerciali e dei residenti sarà realizzato accanto al parco Excelsior un parcheggio capace di dare spazio a 35 posti auto a servizio anche della nuova piazza, che sarà raggiunta anche tramite un passaggio pedonale. Ma non basta entro l’anno partiranno anche i lavori di riqualificazione dell’incrocio del Contado con l’eliminazione dei semafori, la costruzione della nuova rotonda stradale, la costruzione di due parcheggi con decine di posti auto, un intervento capace di ridisegnare un’altra zona del nostro comune.
Ritengo che in futuro si dovrà procedere anche alla riqualificazione di Largo Petrarca, e poi il nostro centro urbano sarà completamente nuovo, anche in vista della prossima declassificazione di questa statale che diventerà strada urbana. (…)”.
[m.p.]

Ultime notizie

Dello stesso autore