10.3 C
Gorizia
giovedì, 8 Dicembre 2022

Incendio sul Carso, terminata la guerra infernale: al via le bonifiche

25.07.2022 – 10.00 – Gli ultimi aggiornamenti della serata di ieri riportavano una situazione pressoché stabile grazie all’instancabile attività dei Vigili del Fuoco, degli operatori del Corpo forestale regionale e dei volontari della Protezione Civile.
Dai dati delle ore 21 era possibile riscontrare un’azione di bonifica e spegnimento delle fumarole sul versante italiano, con le zone di Monfalcone e dell’Isontino pressoché domate, e una situazione leggermente più movimentata da quello sloveno.
Stamane la Protezione Civile di Gorizia ha fornito a tutto il territorio un risveglio decisamente roseo comunicando che, a seguito degli intensi lavori notturni, l’incendio risulta essere ormai totalmente domato. Permarranno tuttavia le azioni di bonifica e controllo del territorio anche nei prossimi giorni.
“Ringrazio tutti i colleghi dell’Antincendio Boschivo e tecnico logistico del Gruppo comunale di Protezione civile di Gorizia hanno partecipato attivamente, o come funzione di supporto, alle attività di spegnimento dell’incendio boschivo sul Carso dal 19/7 al 25/7 – ha dichiarato il caposquadra Antincendio Boschivo Stefano Mastrorillo – Teniamo alta la guardia consapevoli che la stagione non è ancora finita”.
Un ringraziamento è stato inoltre riservato all’intera comunità isontina che, con immenso senso civico, ha prontamente fornito beni di prima necessità agli operatori intenti a domare le fiamme.
L’intera settimana di incendi ha portato con sé una vittoria a metà: mentre da un lato risaltano il grande intervento e la notevole cooperazione degli operatori, dall’altro il tragico evento porta e porterà in futuro grossi strascichi a un territorio storico che ha purtroppo perso parte della propria identità.

[a.f.]

Ultime notizie

Dello stesso autore