23.7 C
Gorizia
venerdì, 19 Agosto 2022

Cinema in Regione: In corso le riprese di “Unità mobile di soccorso”

02.08.2022 – 07:30 La Regione Friuli – Venezia Giulia, in queste giornate, è diventata il set di una nuova produzione cinematografica: si tratta del road movie Unità mobile di soccorso“, prodotto dalla 302 Original Contenent con Rai Cinema e con la collaborazione di Friuli – Venezia Giulia Film Commission. La trama della pellicola si articola attorno alle vicende di Toni (Giacomo Ferrara) e Champagnino (Andrea Lattanzi), un guidatore di ambulanze ed un soccorritore nativi di un piccolo paese abruzzese che si trovano a dover accompagnare in Serbia un paziente bisognoso di cure speciali, Emir (Ivan Franek), e la figlia Maria (Agnese Claisse). I protagonisti di “Unità mobile di soccorso” avranno quindi modo di affrontare un viaggio interiore, mentre attraverseranno gli scenari del Friuli – Venezia Giulia, da Grado a Campeglio di Faedis fino a Montefosca di Pulfero. La pellicola vede l’esordio alla regia di un lungometraggio di finzione della 34enne Maria Tilli, già sceneggiatrice e regista di documentari, cortometraggi e backstage. Film Commission Friuli – Venezia Giulia nasce nel 2000 con la finalità di promuovere le produzioni cinematografiche nel territorio regionale, tramite la prestazione di servizi tecnici, logistici e burocratici a titolo gratuito nonché con l’apposito strumento “Fvg Film Fund“, con cui sono erogati finanziamenti ai professionisti del settore che scelgono di girare in Regione. L’ente, che inizialmente aveva una natura autonoma, a partire da quest’anno è stato assorbito da PromoTurismoFvg: l’operazione ha consentito di rendere più fluida ed incisiva l’azione di finanziamento di Film Commission, che già in precedenza si sostentava con finanziamenti regionali. [a.t.]

Ultime notizie

Dello stesso autore