8.3 C
Gorizia
martedì, 29 Novembre 2022

Scuola: il Tar respinge il ricorso contro l’ordinanza

22.01.2021 – 11.16 – Il Tar ha respinto il ricorso presentato da alcuni genitori contro la seconda ordinanza regionale che prevede fino al 31 gennaio la didattica digitale integrata per gli studenti delle scuole superiori, posticipando quindi il ritorno delle lezioni in presenza.
Dopo aver accolto il primo ricorso contro la prima ordinanza, in questo caso il Tar aveva deciso di ascoltare prima di esprimersi le parti coinvolte. A motivare la scelta – riporta il Tgr Rai – il fatto che non ci sono i tempi tecnici per organizzare il ritorno in aula: la sospensione dell’ordinanza quindi non permetterebbe di portare comunque ad una ripresa delle lezioni prima del 27 gennaio, solo quattro giorni prima della scadenza dell’ordinanza.

Ultime notizie

Dello stesso autore