Turismo, Calligaris (Lega): “Residenti FVG potranno beneficiare di iniziativa TuResta in FVG”

02.06.2021 – 10.35 – “Nella nostra provincia le strutture ricettive di Gorizia, capitale della cultura europea con Nova Gorica 2025, delle aree turistiche del Carso della Grande Guerra, Monfalcone, Fogliano Redipuglia, Ronchi dei Legionari, Sagrado, Doberdò, Savogna e dell’area del Collio, Cormons, San Lorenzo, Dolegna, San Floriano, Mossa, Capriva, potranno beneficiare dell’iniziativa del Voucher TUReSTA in Fvg a partire dal 10 giugno“.

Lo scrive, in una nota, il consigliere regionale della LegaAntonio Calligaris, che spiega come “il voucher TUReSTA in Fvg sia dedicato ai cittadini regionali che trascorreranno almeno 3 notti in Fvg, e sia stato esteso, grazie ad un intervento bipartisan in SviluppoImpresa, anche ai Comuni rientranti nelle zone montane di svantaggio di fascia A, nei Comuni capoluogo e nei Comuni con siti Unesco”.

Calligaris ricorda che “i residenti del Friuli Venezia Giulia potranno usufruire dell’incentivo in una misura che va, per ogni nucleo familiare, dagli 80 ai 320 euro per i capoluoghi e dai 40
ai 160 euro per i Comuni montani”.

“Si tratta di un intervento sperimentale volto a favorire la ripartenza del settore turistico facendo leva sul turismo interno, esteso anche alle nostre zone turistiche, finora
considerate marginali, che – conclude Calligaris – ugualmente hanno risentito della pandemia, ma che hanno un potenziale di sviluppo puntando appunto su storia, paesaggio, ambiente ed enogastronomia”.
C.S. Antonio Calligaris (Lega).