Teatro Gorizia: penultimo appuntamento con “Canzoni in bianco e nero”

10.09.21-08.30-Penultimo appuntamento sabato 11 settembre alle 20.30 con Verdid’Estate per il Teatro Verdi di Gorizia: Petra Magoni (voce) e Andrea Dindo (pianoforte) con “Canzoni in bianco e nero” accompagneranno il pubblico alla scoperta di Kurt Weill, tedesco di nascita, americano di adozione, il compositore che più ha segnato la storia del teatro musicale con melodie e personaggi entrati nell’immaginario collettivo, che vivono in canzoni ancora oggi interpretate da artisti della scena classica, rock, jazz e pop. I due straordinari musicisti si sono riuniti per un progetto ambizioso e affascinante, che da Kurt Weill condurrà gli spettatori nel mondo del teatro in musica dalla Germania fino all’America di Cole Porter.

Il biglietto di ingresso costa 8 euro. È possibile prenotare i posti anticipatamente tramite il sito del Teatro (http://www1.comune.gorizia.it/teatro/). I tagliandi dovranno poi essere ritirati nei due giorni lavorativi precedenti la sera della rappresentazione, dalle 16 alle 19, in biglietteria (via Garibaldi, 0481-383601). La vendita diretta dei biglietti non prenotati avverrà il giorno stesso dello spettacolo, dalle 16 alle 20 in biglietteria. Per “Canzoni in bianco e nero” i biglietti prenotati potranno essere ritirati giovedì 9 e venerdì 10 settembre. Insieme al biglietto nominativo, tutti gli spettatori dovranno esibire all’ingresso del Teatro il Green Pass.

c.s.