21.6 C
Gorizia
martedì, 5 Luglio 2022

Turismo via camper: Monfalcone implementa l’offerta

21.06.2022 – 09.37 – Puntare sul turismo di camper e campeggiatori per implementare l’offerta turistica di Monfalcone: questa la volontà dell’Amministrazione comunale che stamattina, nella persona del sindaco Anna Maria Cisint e dei dirigenti competenti, ha incontrato il Presidente regionale della Federazione Campeggiatori, Gianantonio Palezza, e il Delegato nazionale per il Friuli – Venezia Giulia della Federazione Campeggiatori, Marco Valentini. L’incontro di stamane ha avuto come tema proprio lo sviluppo dell’offerta turistica cittadina, affiancando il turismo via camper a quello crocieristico e via mare: “L’imminente avvio dell’escavo che consentirà alle navi da crociera di attraccare nel porto cittadino e la realizzazione della Piazza sul punto più a nord del Mediterraneo che consentirà il collegamento marittimo di Monfalcone con Trieste e Grado rendono Monfalcone già punto di riferimento regionale per il turismo”, ha commentato il sindaco Cisint. Il percorso di implementazione di questa branca del turismo locale partirà dall’individuazione di quattro aree da destinare alla sosta dei camper nella città di Monfalcone. Quanto al campeggio, verrà vagliata la possibilità di siglare una convenzione con l’Amministrazione di Staranzano e il Villaggio del Sole. Attualmente, nel territorio comunale sono dedicati ai camper nove stalli in via Tonza e due nel parcheggio di Marina Nova, cui si affiancheranno due parcheggi in via dei Bagni Nuova e tre nel piazzale di Marina Nova. A conclusione dell’incontro coi rappresentanti della Federazione Campeggiatori, il sindaco Anna Maria Cisint ha sottolineato come le aree in questione siano collegate alla rete ciclabile cittadina e, quindi, agevolino la mobilità dei camperisti nell’area di Monfalcone.

Ultime notizie

Dello stesso autore